Cerca

Comunicati stampa

Notizie dall'azienda

03 Aprile 2017
Edi Snaidero su rivista Ambiente Cucina

SNAIDERO, L'INNOVAZIONE NEL DNA

Vi riportiamo di seguito un’intervista al Presidente Edi Snaidero sull’andamento del mercato e sulla strategia dell’azienda.

Il Presidente Edi Snaidero traccia un quadro delle direttrici lungo le quali si sta muovendo la strategia dell’azienda. Investimenti a tutto tondo, dalla tecnologia industriale alla proposta di prodotto, dal piano di comunicazione alla strategia commerciale internazionale, con un unico denominatore comune: l'INNOVAZIONE.

Come va il mercato della cucina? Si sente aria di ripresa?

Nel 2016 il marchio Snaidero ha realizzato una crescita di fatturato importante, complessivamente del 17,7% rispetto all’anno precedente. Sul mercato italiano Snaidero registra un +6,2% rispetto all’anno precedente , crescita ben superiore rispetto al mercato. Siamo molto soddisfatti di questo risultato positivo, che si sta confermando anche nei primi mesi del 2017: i grandi investimenti realizzati a livello produttivo e commerciale ci danno ragione sulla forza e sulla correttezza della strategia intrapresa. Grande soddisfazione anche sul fronte internazionale con un exploit a doppia cifra, del 34,3%, grazie ad un consolidamento del Retail nei mercati strategici, ma soprattutto grazie ai risultati della divisione Contract che ha realizzato prestigiosi progetti a Singapore, in Inghilterra, USA, Turchia e India.

Com'è cambiato il mercato e il prodotto e qual è stata la risposta della Snaidero?

Il 2016 è stato un anno importante per il marchio Snaidero in quanto abbiamo ultimato il progetto di riorganizzazione della nostra proposta all’insegna della trasversalità, tradotta in tre collezioni prodotto - ICONE, SISTEMA e EVERYONE - tre mondi che riflettono differenti aspirazioni progettuali e stilistiche. Oggi possiamo certamente dire di essere una delle poche aziende italiane ad avere una gamma che spazia dall’entry level di qualità, al progetto luxury di altissimo livello.

Dal punto di vista industriale questo ha significato notevoli investimenti in tecnologia: impianti più flessibili, integrati, capaci di rispondere in tempo reale alle richieste del Retail come del Contract e quindi di modulare la nostra produzione sulla singola cucina o su centinaia di unità.

Quanto contano oggi l'eco-sostenibilità e le nuove tecnologie?

Tutte le ricerche danno consumatori in evoluzione verso una maggiore sostenibilità, che si accompagna a uno stile di vita più virtuoso, green e legato a scelte di acquisto consapevoli. Ciò premesso, in azienda su questo punto, più che le ricerche seguiamo la nostra sensibilità e cultura aziendale, da sempre attenta a proteggere il pianeta e le sue risorse. Per questo nel 2016, abbiamo ottenuto anche la certificazione FSC®: scegliere una cucina Snaidero oggi, significa quindi ricevere risposte ed indicazioni in merito all’utilizzo di materiali in grado di rispondere al proprio bisogno di arredamento, ma provenienti soprattutto da fonti controllate che contribuiscono così ad una corretta gestione della risorsa legno.

La Certificazione FSC® si aggiunge alle certificazioni ISO 9001 e 14001 (Qualità e Ambiente), SA 8000 (Responsabilità Sociale) e rappresenta un ulteriore traguardo sul terreno della responsabilità  ambientale e sociale. 

Parola d’ordine: Innovazione. Qual è il segreto grazie al quale riuscite a proporre ogni anno nuovi prodotti e nuove idee per il mercato, imponendovi tra le aziende leader a livello mondiale nel design dell’ambiente cucina?

L’innovazione rappresenta per noi l’ingrediente fondamentale per affrontare e non subire i cambiamenti che stanno toccando ogni aspetto della società in cui viviamo. Abbiamo scelto di focalizzare i nostri sforzi sul Prodotto, in chiave progettuale e industriale, orientandoci a quella che secondo noi è la tendenza chiave del mercato, quella cioè che privilegia prodotti belli, fatti bene, altamente personalizzabili ed accessibili. Anche dal punto di vista produttivo è importante fare la differenza: la collaborazione ultra ventennale con la Pininfarina ad esempio ci ha permesso di proporre al mercato la laccatura micalizzata, una finitura mutuata dal settore automotive, resistente e sensoriale che adesso stiamo innovando ulteriormente prendendo a prestito una tecnologia sperimentata direttamente in Formula Uno e che farà diventare le superfici respingenti alla polvere.

Questa nostro essere “Gli specialisti della cucina” ci consente di muoverci liberamente sia sul segmento Retail che Contract, in Italia e all’estero. Nell’ultimo mese abbiamo inaugurato negozi dal Madagascar al Kenya, dalla Russia al Sudafrica: sono segnali positivi, innovare paga sempre, ne siamo convinti.

Parliamo del nuovo spot Snaidero e della campagna su TV, Cinema e Web: come sta cambiando la comunicazione di un marchio riconosciuto come quello Snaidero?

Siamo on  air da 4 settimane su TV (digitale terrestre TV8 e CIELO ,palinsensti di Sky in generale e all’interno di trasmissioni come  Italia’s got Talent e Masterchef Celebrities  che stanno avendo punte medie di 1800000 persone) , Cinema e Web: in investimento importante, multicanale, per raggiungere tutti, e rinnovare la visibilità di Snaidero, marchio storico della cucina italiana. Lo spot nasce da una riflessione: l’acquisto oggi ha perso il lato più “consumista”, più estetico per ritornare ad una dimensione più etica; serve a renderci più felici e a migliorare la qualità della vita. Anche la comunicazione deve evolvere in questo senso e diventare più vera, autentica. Non solo immagine ma molta sostanza: dalla semplice visibilità a una esigenza di credibilità che sta diventando il valore del futuro. Per questo abbiamo scelto di raccontare il nostro payoff “Cucine per la vita” esplorando la dimensione delle emozioni, attraverso il gesto più universale, il bacio, raccontato nelle nostre cucine palcoscenico dei momenti più importanti. Una scelta che ha fatto parlare perfino il Corriere della Sera, attraverso il noto critico televisivo Aldo Grasso, che lo ha definito “un inno alla vita, dove non servono parole, ma bastano le immagini per raccontare i mille sensi del bacio.” Ancora una volta, innovare paga sempre, in ogni campo!

Cosa ci dobbiamo aspettare dalla Snaidero per il futuro?

Continueremo a percorrere la strada intrapresa: il marchio vuole diventare sempre più trasversale, per abbracciare la scelta di mercati e target sempre più diversi e esigenti. Con un’identità ed uno stile ben precisi, il nostro. 

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.