Cerca

Quality lovers

03 Maggio 2016
cucina classica Time
snaidero_1

SEI DOMANDE DA FARTI NELLA SCELTA DELLA CAPPA

Indispensabili in cucina, le moderne cappe sono sempre più efficaci e silenziose. Ecco qualche consiglio per scegliere la più adatta alle tue esigenze.

Indispensabili nelle cucina moderne,  le cappe di ultima generazione sono sempre più efficaci e silenziose. Puntando su forme insolite e materiali di pregio, le abbiamo spesso trasformate in veri e propri oggetti di design con grandi prestazioni funzionali. 

1. DISPONI DI VENTILAZIONE ESTERNA?

Sì - Le CAPPE DI ASPIRAZIONE utilizzano un'apertura esterna per evacuare l'aria viziata. La lunghezza del condotto dell'aria, così come le curve e il tipo di materiale, influiscono sul flusso dell'aria e sul livello di rumorosità 

No - Le CAPPE DI RICIRCOLO non necessitano di un'apertura esterna. Filtrano e purificano l'aria attraverso una serie di filtri, rimuovendo particelle e odori, prima di immetterla nuovamente nella stanza. 

Quando progetti la tua cucina, ricorda che ogni modello ha una distanza consigliata tra il piano cottura e la cappa per ottimizzare le prestazioni.

2. COME SCEGLIERE LA POTENZA DI ASPIRAZIONE DELLA CAPPA?

La scelta della potenza di aspirazione della cappa (portata d’aria) dipende generalmente dalle dimensioni della cucina e dal modo di cucinare. La portata d’aria viene espressa in metri cubi/ora (m3/h), e rappresenta la quantità d’aria che la cappa è in grado di aspirare alla sua massima velocità.

Per definire quale è il valore di portata d’aria per una cucina basta applicare la seguente regola matematica: MOLTIPLICARE LE MISURE DELLA CUCINA PER DIECI. In questo modo si otterrà un valore che corrisponde alla corretta portata della cappa, per quella determinata cucina.

Esempio: per una cucina larga 3,00 metri, lunga 5,00 metri, alta 2,70 metri, il calcolo da fare sarà (3,00x5,00x2,70) x 10 = 405. Dove 405 sono i metri cubi/ora. In questo caso una cappa dalla portata di 400 m3/h (o superiore) garantirà la giusta portata d’aria.

3. CAPPA DECORATIVA O INTEGRATA?

Dipende dai tuoi gusti. Oltre che per le cappe da parete e per isole operative, particolarmente appariscenti, si può optare anche per un modello integrabile, che praticamente si inserisce alla perfezione nell’arredo da cucina senza dare nell’occhio.

cucine componibili Snaidero - Way - foto 3

4. COME DEVE ESSERE LARGO IL PIANO DI COTTURA?

Normalmente i piani di cottura hanno una larghezza di 60, 75 o 90 cm. La cappa soprastante dovrebbe essere larga almeno come il piano di cottura.

5. LA CUCINA È UNO SPAZIO APERTO AL LIVING O CHIUSO?

Se la cucina è aperta sul soggiorno è di essenziale importanza che la cappa aspirante sia dotata di un alto potere di filtrazione. In caso diverso, il vapore e gli odori di cucina non evacuati si propagherebbero facilmente nell’abitazione e sarebbe difficile eliminarli.

​ cucina classica Time

6. COME VALUTARE L’EFFICIENZA ENERGETICA DELLA CAPPA?

Secondo una recente direttiva europea, dal 1° gennaio 2015 anche le cappe aspiranti per la cucina riportano l’Etichetta Energetica che indica l'efficienza energetica del prodotto.

L’INDICE DI EFFICIENZA ENERGETICA è evidenziato nella parte alta dell’etichetta mediante l’indicazione della CLASSE DI APPARTENENZA, da A a G oppure, a scelta del produttore, da A+ a F. L’indicazione numerica più visibile è quella del consumo elettrico annuo.

La parte inferiore dell’etichetta riporta QUATTRO PARAMETRI che permettono di completare la valutazione del prodotto da parte del consumatore: efficienza fluidodinamica, ovvero la QUALITÀ E CAPACITÀ DI ASPIRAZIONE; EFFICIENZA DI ILLUMINAZIONE del piano cottura; efficienza di FILTRAGGIO GRASSI (aspirati); RUMOROSITÀ in dB (esclusa la funzione "boost"). Una cappa da cucina per uso domestico assorbe in generale fra i 140 e i 400 Watt. Le cappe da cucina particolarmente efficienti sotto il profilo energetico si distinguono per un alto valore di rendimento del ventilatore e per un’illuminazione a LED a basso consumo energetico. Inoltre, grazie a un meccanismo di spegnimento automatico, gli apparecchi più efficienti possono ridurre, quando necessario, il volume d’aria.

Leggi commenti: 0
Scrivi un commento
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.