Cerca

Food lovers

24 Luglio 2015
ricetta frappè al capuccino
snaidero_1

FRAPPE’ AL CAPUCCINO

Una gustosa, freschissima bevanda ideale durante una giornata particolarmente calda. Una sfiziosa alternativa al semplice caffè.

Il frappè al cappuccino (frappè scacciafatica) è un fresco e cremoso frappè con caffè, latte fresco e cacao in polvere, l'ideale per rinfrescarsi durante una calda giornata estiva. La ricetta del frappè al cappuccino è stata ideata per gli studenti alle prese con la preparazione degli esami di maturità, infatti il caffè contiene caffeina che aiuta a stare svegli anche quando si passano molte ore sui libri. Inoltre il latte aiuta la concentrazione e il cacao regola l'umore e l'ansia! Il frappè al cappuccino è dunque una soluzione "scacciafatica" ideale anche quando durante una giornata estiva si è costretti in casa a studiare.

INGREDIENTI:
2 tazze da tè di Caffè, liquido
300 grammi di Ghiaccio, a cubetti
350 grammi di Latte
45 grammi di Zucchero
2 cucchiai da tè di Cacao, in polvere
12 grammi di Panna montata
8 Chicchi di caffè

PREPARAZIONE:
Per preparare il frappè al cappuccino (frappè scacciafatica) iniziate preparando due tazzine di caffè liquido con una moka. Scaldate poi latte in un pentolino, aggiungetevi il caffè, 3 abbondanti cucchiai di zucchero e due cucchiaini pieni di cacao in polvere, mescolate bene gli ingredienti. Ponete quindi in un frullatore due vaschette di ghiaccio, aggiungetevi il caffè con il latte e frullate subito alla massima velocità fino a che il ghiaccio sarà tritato e il frappè avrà raggiunto una consistenza cremosa. Servite subito in bicchieri di vetro freddi e ricoprite il frappé mokaccino con panna montata e una spolverizzata di cacao in polvere, guarnite eventualmente ogni bicchiere con due chicchi di caffè!

Leggi commenti: 0
Scrivi un commento
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.