Cerca
designer cuisine italienne Michele Sbrogio

Michele Sbrogiò

"Trovo che gli oggetti più più riusciti siano quelli anonimi, nel senso giusto. Questa dovrebbe essere una caratteristica che il design deve avere. Stare un po' dietro all'oggetto, dietro il suo risultato, per assicurarsi una vita molto più lunga."

Designer particolarmente attento alla progettazione di spazi domestici e direzionali, l'architetto veneziano Michele Sbrogiò interpreta il disegno industriale come continua tensione verso l’innovazione progettuale. Ma un'innovazione che, ben lungi dall’essere autoreferenziale, si ponga come obiettivo e ragion d’essere il miglioramento complessivo della qualità della vita dei suoi fruitori, sempre e comunque. Una sensibilità, questa, comune a quella che da sempre contraddistingue la filosofia produttiva di Snaidero. E infatti l'Azienda, negli anni ’80, lo incarica di sviluppare l’ambizioso progetto di una raffinata rivisitazione - in chiave moderna e funzionale - di quello che era il concept più tradizionale e classico di cucina.

cuisine design Tempo

Nasce "Tempo", una cucina che è il prestigioso risultato di una approfondita ricerca verso le radici storiche dello spazio cucina. Lo scopo dichiarato, infatti, è quello di riportare in essa gli elementi costitutivi originali ed i materiali nobili della sua tradizione, coniugandole in maniera armoniosa con le più moderne esigenze di funzionalità, modularità e contenimento. Il nucleo centrale della cucina, infatti, è costituito dal potager (il piano operativo), dal bancone operativo e dalla dispensa. Rivisitandoli in chiave moderna, l'architetto Michele Sbrogiò ripropone questi tre elementi costitutivi nella loro originaria funzione, scegliendo come materiali quelli tipici e propri della tradizione, ovvero: la pietra, il legno ed il metallo. Operando però una sintesi strutturale, il potager, posto al centro della cucina, diventa infatti un unico complesso operativo con il bancone. Le ante sono in legno d’olmo e dotate di eleganti e calde dogature verticali che si muovono secondo un meccanismo orizzontale, facendole così comodamente scivolare lateralmente.

"Tempo" riesce pienamente nel difficile intento di coniugare armonicamente ed in maniera molto innovativa i valori materici ed emozionali propri di una lunga tradizione con i più moderni concept abitativi ed ergonomici applicati allo spazio cucina. Dal passato, infatti, essa eredita l'impiego di materiali nobili e la riproposizione della cappa come punto focale e concettuale. E si ricollega, invece, ai più moderni esiti del design industriale e della ricerca tecnologica con l'adozione di piani di lavoro ergonomici, basati su banconi modulari e tali da consentire le più articolate soluzioni d'arredo.

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
I campi contrassegnati dall' asterisco * sono obbligatori.