Cerca

Novità di Prodotto

14 Maggio 2012
cucina moderna way

WAY: ELEGANZA E ATMOSFERE AL PASSO COI TEMPI

Way: un progetto rigoroso nelle proporzioni, minimale nelle linee compositive e sofisticato nella scelta di finiture e cromatismi.

Way: un progetto rigoroso nelle proporzioni, minimale nelle linee compositive e sofisticato nella scelta di finiture e cromatismi.

Nasce con questa espressione stilistica il progetto che completa la sfida progettuale di Snaidero iniziata con Orange e proseguita con Code, nello sviluppo di una proposta industriale moderna ed integrata in grado di posizionarsi in maniera distintiva sul mercato, rispondendone pienamente in termini di aspettative di design, qualità, personalizzazione sartoriale e competitività.

Way si presenta come un progetto di cucina innovativo, rivolto ad un cliente sempre più consapevole e protagonista delle proprie scelte di abitare. Un cliente attento, curioso, alla ricerca di un prodotto dalla qualità tangibile, nei materiali e nelle soluzioni, e da un’estetica essenziale, ma al tempo stesso ricercata ed elegante, in un mix equilibrato di razionalità e naturalezza.

Way rappresenta un progetto dalla linea architettonica netta e rigorosa. I volumi si compenetrano e la componibilità è valorizzata da un’apparente semplicità che sottende ad un accurato studio dei dettagli.
La caratteristica principale è la grande pulizia estetica e stilistica: il tratto distintivo del progetto, è il “segno” di continuità tra un elemento e l’altro; Way infatti è una cucina concepita con profilo e, di conseguenza come una proposta dal design chiaro, senza accessori superflui ed elementi decorativi.

La maniglia personalizza l’estetica: continua e senza interruzioni, sottolinea l’andamento rigoroso e lineare del progetto. Dal punto di vista materico è realizzata in lega di alluminio anodizzato in finitura titanio e percorre tutte le superfici del progetto, sia sulle basi che lungo tutta la superficie d’anta degli armadi. Completa il rigore del progetto un profilo perimetrale in alluminio che, per quanto attiene all’area armadi, può svilupparsi sia in orizzontale che in verticale. Un dettaglio ricercato, che accompagna lo sviluppo della composizione lungo tutto il disegno della cucina completandola ed impreziosendola.

Rigorosa nei dettagli tecnici, ma anche e soprattutto rilassante e naturale nell’atmosfera domestica complessiva, la progettazione di Way si pone come obiettivo la realizzazione di un’eleganza contemporanea e senza tempo, basata su una ricerca continua di materiali e finiture in grado di ricreare atmosfere naturali. Way preferisce così finiture come il legno abbinato a nuances sofisticate ma non prevalenti, proposte in un’ampia gamma di colori e tecnologie produttive che spaziano dalle soluzioni in laccato, laccato metalizzato fino all’innovativa ed esclusiva laccatura micalizzata in grado di donare alle superfici un preziosità estremamente discreta. Il progetto veste così l’ambiente domestico di materiali tradizionali ed innovativi insieme, offrendo una gamma di oltre 100 varianti d’anta tra colori e finiture diverse: una proposta in grado di soddisfare le moderne esigenze di personalizzazione degli spazi.

Decisamente elegante risulta la proposta di Way con anta in rovere smoke: estremamente naturale nella finitura, presenta il pregio di offrire delle sofisticate variazioni di colore. Questo grazie ad una particolare lavorazione: il Rovere Affumicato infatti si ottiene da legno Rovere grezzo mediante uno speciale trattamento che trasforma il colore giallo verdastro del Rovere in una colorazione naturale che varia dal nocciola al marrone scuro quasi nero. Il trattamento consiste nell’affumicatura con ammoniaca del materiale grezzo, che avviene in speciali camere, dove il legno viene sottoposto all’azione dell’ammoniaca, in modo da accelerare la variazione di colore fino ad ottenere una colorazione e messa in evidenza delle caratteristiche del legno (venature) che ricorda il rovere invecchiato naturalmente. Al termine del trattamento in camera una buona aerazione del materiale legnoso elimina le tracce di ammoniaca presenti. Successivamente il legno viene lavorato come un Rovere non trattato e finito-verniciato con una vernice trasparente-opaca, praticamente senza tinta, per mantenere intatta la colorazione naturale assunta dal legno e far assurgere a pregio le variazioni di colore naturali del legno affumicato.
L’offerta di Way in termini di finiture legno è ampia e ricercata, e contempla tra gli altri anche le eleganti finiture Noce Cannella e Rovere Puro per suggestioni più naturali e nordiche.

Il tavolo si può sviluppare in maniera coordinata scegliendo la finitura legno delle ante, o, in alternativa tutti i materiali disponibili per i piani. Il tavolo e’ ordinabile su misura in lunghezza e con profondità da 70 o 90 cm.
Estremamente eleganti appaiono i nuovi pensili con ante in vetro nero. La caratteristica traslucida del vetro retro illuminato rende brillanti gli oggetti contenuti all’interno riportando all’occhio una sensazione di raffinata eleganza.

La cappa centro stanza è stata progettata per essere un forte elemento d’arredo grazie alla sua forma morbida e alla sua tecnologia integrata brevettata Snaidero. L’asimmetria delle sue forme consente di valorizzare il pannello luminoso posto nella parte inferiore che nasconde l’aspirazione perimetrale. L’intera superficie è realizzata in vetro curvato nero che pare sospeso nell’aria grazie al sistema di fissaggio innovativo con tiranti. La cappa è dotata di una moderna pulsantiera touch control integrata nel vetro.
Sulla cappa in vetro è stata sviluppata l’innovativa tecnologia della ionizzazione bipolare controllata. Gli ioni sono chiamati anche “vitamina dell’aria” grazie agli effetti benefici che producono sia sulla qualità dell’aria, eliminando gli agenti inquinanti, sia sull’energia e sul benessere delle persone e degli altri esseri viventi (piante ed animali).
Grazie alla presenza di ioni generati da questa tecnologia è possibile purificare e trattare l’aria per vivere in ambienti più sani. Il processo di produzione e diffusione nell’aria di ioni che si verifica in natura ad opera di cascate, onde marine, fulmini e che si percepisce nell’aria pura di alta montagna viene ottenuto con la nuova cappa attraverso un campo elettrico bipolare applicato al flusso d’aria generato dalla cappa. In particolare la ionizzazione consente di abbattere gli odori in cucina tramite l’eliminazione delle molecole organiche sospese nell’aria. E in più neutralizza i composti organici volatili trasformandoli in CO2 ed acqua; inattiva virus, batteri ed allergeni mediante la rottura delle loro membrane esterne, inattiva muffe, funghi e spore, neutralizza il fumo di tabacco, abbatte il particolato. La funzione di ionizzazione può essere attivata anche indipendentemente dalla necessità di abbattere gli odori prodotti dalla cottura dei cibi, per ottenere una purificazione e sanificazione dell’ambiente. L’aria sarà pulita e salubre, senza dover utilizzare prodotti chimici o tecnologia UV. Il sensore presente nella cappa rileva la presenza di composti organici volatili (VOC), gas odorosi, ad esempio formaldeide, fumo di sigaretta, ammoniaca e tutti gli agenti inquinanti che sono presenti nell’aria: risulta quindi un ottimo indicatore per misurare la variazione della qualità dell’aria domestica. Queste informazioni sono tradotte nella colorazione della foglia sulla pulsantiera che gradualmente da gialla diviene verde al migliorare delle condizioni.

Dal punto di vista dello sviluppo del progetto nello spazio, Way interpreta appieno l’evoluzione moderna degli spazi domestici, che stanno cambiando soprattutto nel segno della flessibilità con superfici sempre meno ampie, ma sfruttate con intelligenza, spazi multifunzione in grado di rispondere in maniera efficiente ad ogni specifica esigenza d’uso ma anche di conversazione, lavoro o convivialità, e ambienti sempre più condivisi e fluidi, che necessitano quindi una progettualità sempre più libera e incondizionata.
Dal punto di vista strettamente progettuale quindi, il concept tecnico di Way offre una grande flessibilita’ compositiva che consente di approcciare allo spazio domestico in maniera libera e creativa, grazie alla possibilità di optare sia per una progettazione a gola orizzontale che si esprime con pensili ad altezza ridotta e la continuità orizzontale del profilo su basi e armadi, che per una progettazione gola verticale, adatta a chi sceglie di sfruttare appieno lo spazio in altezza.
Tutto ciò è possibile grazie alla possibilità di lavorare con basi, pensili e armadi con uno standard “a misura”, che permette infinite soluzioni progettuali con una grande valorizzazione del contenimento in virtù della flessibilità in altezza e larghezza dei mobili: ecco così la grande funzionalità di Way esprimersi attraverso pensili a tutta altezza, armadi ad ante uniche che si aprono su capienti dispense, oltre che originali giochi di isole e penisole.
Di forte impatto estetico il nuovo pensile multfiunzione. Si tratta di un pensile ad anta unica da 180 cm in grado di contenere tutte le principali funzioni domestiche, potendo integrare la cappa, lo scolapiatti o semplicemente assolvere alla funzione di contenimento. Una soluzione esteticamente impeccabile, ma al tempo stesso funzionale ed ergonomica.

Essendo un progetto espressione di un abitare contemporaneo, non poteva mancare in Way la continuità con lo spazio living, realizzata con un elemento boiserie estremamente versatile, in grado di affiancarsi, integrarsi o opporsi allo spazio domestico, in un contrasto di materiali e superfici che rafforzano il carattere dell’ambiente. Le mensole presentano integrata l’illuminazione a led e lo schienale è realizzabile in tutte le finiture d’anta.

Attenzione all’estetica e all’armonia stilistica complessiva ma, come sempre in Snaidero, al servizio della funzione: gli interni a disposizione variano per finiture e finalità grazie alla proposta della due serie di interni, Natural ed Elegance. La prima con cassetti e cestoni in acciaio verniciato bianco e fondo in finitura legno frassino light, i secondi con cassetti e cestoni in acciaio inox e fondo in finitura legno frassino dark. In abbinamento una vasta serie di accessori per interni disponibili sia il legno massello frassino dark che frassino light: spazio, organizzazione, funzionalità, pulizia, le dotazioni interne rispondono alle diverse esigenze di chi lavora in cucina per avere sempre tutto in ordine e a portata di mano.
Aspetto non certamente secondario è infine l’anima “green” di way: una cucina che sa guardare lontano in quanto progettata secondo criteri di qualità che proteggono l’ambiente migliorando la qualità della vita in casa. Rispetto ai materiali, Way utilizza legno ecologico proveniente da riserve certificate dal Forest Stewerdship Council (FSC) che stabilisce un giusto equilibrio tra taglio e piantumazione Ma soprattutto adotta un PANNELLO LOW EMISSION di particelle di legno di spessore 19 mm, a bassissima emissione di formaldeide con emissione drasticamente ridotta a meno della metà dello standard europeo E1.

Con Way, Snaidero ha voluto realizzare un progetto in cui il rigore delle forme e lo studio dei volumi di contenimento consentissero di proporre una cucina ergonomica e funzionale senza dimenticare l’amore per una bellezza discreta, perseguita attraverso accostamenti armonici e naturali, di un’eleganza assoluta.

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.