Cerca

30 Novembre 2009

SNAIDERO SI AGGIUDICA DUE IMPORTANTI PROGETTI IN TURCHIA

Nonostante una crisi internazionale che sta mettendo a dura prova le economie più solide, la Turchia, che si colloca al 17º posto nell' economia mondiale ed è la 6º potenza economica fra i 27 paesi dell' Unione Europea, mostra un mercato immobiliare ancora dinamico e pronto ad investire su prodotti e marchi di qualità. Il mercato di fascia alta, del resto, in Turchia è in grande espansione. Le stime degli esperti valutano in circa il 10 per cento la popolazione che per stile di vita può permettersi l’acquisto di beni di design e lusso. Parliamo dunque di almeno 7 milioni di potenziali clienti, per un bacino di utenza che raggiunge i 5 miliardi di dollari ed è destinato a crescere ancora. 
Ne ha saputo approfittare la Snaidero, in queste settimane impegnata ad organizzare le consegne di due importanti progetti: uno - il progetto Canan – consiste nell’installazione entro il 2009 di 180 cucine presso un’importante area residenziale di Istanbul, l’altro – il progetto Koraj – prevede la fornitura di ben 385 cucine a Burjak, con consegne ripartite fra il 2009 e il 2010.

Entrambe le operazioni sono state possibili grazie alla forza di un marchio storico del design Made in Italy quale è Snaidero ed al successo, oramai confermato negli anni, della relazione con il partner turco Ing. Bulent Durlanik, che opera per conto dell’importante società Cankutaran e che già nel 2007 aveva permesso di siglare i primi successi, quali il progetto per l’installazione di oltre 1.200 cucine nei tre complessi residenziali più prestigiosi in costruzione a Istanbul, il progetto In City , costituito da ville e da appartamenti di alto livello.

Questo traguardo raggiunto, conferma la forza del marchio nel proporre un prodotto dal design raffinato, tutto Made in Italy, supportato da un altissimo livello di componenti e materiali, ma anche la capacità dell’azienda di essere in grado, in tempi rapidi, di produrre grandi quantità di cucine personalizzate secondo le specifiche richieste del cliente. Inoltre, nuove quotazioni sono state effettuate in questi mesi con il nuovo prodotto “Orange”, che ha incontrato il favore degli architetti per le sue peculiarità di cucina di design , di qualità, ma semplice e competitiva.

La storia di Snaidero rispetto allo sviluppo del Contract non è recente: nasce infatti negli anni novanta negli Stati Uniti quando venne individuata nel settore immobiliare, legato allo sviluppo residenziale "di lusso", un'opportunità di crescita. Da quel momento le esclusive cucine friulane cominciano a "popolare" prestigiosi appartamenti dei grattacieli americani: dal 1992 ad oggi più di 7.000 cucine sono state installate in tutto il nord America e si annoverano, fra gli altri, progetti inseriti al Jade Residence di Miami, all'MGM di Las Vegas, all'Aspac di Vancouver e tra pochissimo anche alla Trump Tower di Chicago. Risultati importanti, quindi, che fanno di Snaidero il brand italiano leader in America nel mercato di lusso del multi-housing. Alle realizzazioni negli Stati Uniti hanno fatto seguito, nel anni successivi, i progetti acquisiti in Cina, Hong Kong, Singapore e Corea. Di recente anche lussuosi appartamenti in Dubai sono stati arredati con cucine Snaidero. Per Snaidero il segmento Contract, e quindi la fornitura chiavi in mano di cucine per palazzi e nuove urbanizzazioni, è una delle opportunità da cogliere e, viste le premesse, sarà una delle opzioni per reagire all’andamento non positivo dei consumi nei mercati tradizionali.

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.