Cerca

Food lovers

15 Luglio 2016
snaidero_1

#SNAIDEROHAPPYHOUR: I SEGRETI DEL PIMM'S

Oggi ci spostiamo in Inghilterra alla scoperta del cocktail più British che c’è: il PIMM’S…

Il Pimm’s è uno dei cocktails più adatti al periodo estivo: profumato, rinfrescante e molto versatile, adatto a fare da base in numerosi cocktail. 
Ancora poco conosciuto in Italia, il Pimm’s è il cocktail per eccellenza della borghesia britannica poiché è abitualmente servito durante il torneo di Wimbledon, nelle gare di polo e nelle feste delle università più prestigiose. Le origini del drink risalgono alla Londra del 1823 ovvero all’apertura di un chiosco di ostriche accanto alla Banca d’Inghilterra. Il proprietario, James Pimm, accompagnava i molluschi con un tonico digestivo di sua invenzione a base di gin, chinino e un mix segreto di erbe che era servito in un bicchierino. Questa bevanda fu commercializzata venti anni dopo dallo stesso inventore con l’etichetta Pimm’s N°1 Cup che riprende il nome del piccolo boccale in cui era servito.

E allora scopriamo cosa serve per preparare il Pimm's.

Ingredienti:
bicchiere tumbler alto
ghiaccio
menta fresca
cetriolo tagliato a listarelle
fette di arancio
fragole fresche (ottimo anche con fragoline di bosco, ribes o more)
Pimm's n°1
ginger ale Fever Tree

Procedura:
Riempire metà bicchiere con ghiaccio e Pimm's, aggiungere le fragole fresche/i frutti di bosco e l’arancia. Colmare il bicchiere con ghiaccio, finire con il ginger ale. Mescolare delicatamente e guarnire con una listarella di cetriolo e un ciuffo di menta. A fianco servire listarelle di cetriolo e le fragole/i frutti di bosco rimasti.

E ora mettiamoci al lavoro per preparare questo cocktail dal sapore tutto londinese!

Fonte: Agrodolce
Leggi commenti: 0
Scrivi un commento
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.