Cerca

Chiedi all'esperto

06 Aprile 2015
Ritratto di bimbo.danielabimbo.daniela

pulizia interni

Salve, ho acquistato da circa un anno una cucina modello lux. Volevo chiedervi se gentilmente potreste indicarmi un prodotto valido per la pulizia degli interni rivestiti in metallo dello scolapiatti e edel sottolavello. Vorrei mantenerli sempre puliti, brillanti e smacchati. Ringrazio per la cortese attenzione. Daniela
Ritratto di espertoEspertoesperto

Ciao Bimbo.daniela,
il rivestimento in alluminio a nido d'ape, in uso su pensili colapiatti e basi lavello, ha come scopo primario quello di limitare i danni al mobile in caso di dispersione di liquidi e/o garantire una resistenza delle pareti agli urti-abrasioni, essendo realizzato con alluminio naturale è normale che si opacizzi leggermente a contatto con l'acqua (umidità, vapore o acqua), praticamente si forma una leggera patina di ossido che lo preserva dagli ulteriori attacchi dell'ambiente.
Nel caso invece che venga a contatto con prodotti molto aggressivi, l'alluminio si macchia indelebilmente. Tra i prodotti aggressivi che possono essere presenti in una cucina segnaliamo come esempio Candeggina, Viakal, Smac Gas ed altri detersivi forti che sono identificati come irritanti mediante la croce di S. Andrea in campo arancione presente sull'etichetta.
In caso di tracce di sporco, ti consigliamo di utilizzare le normali modalità di pulizia: nel caso di calcare può essere utile l’uso di aceto bianco o una soluzione di acqua e viakal (1:1) che va risciacquata bene senza lasciarla stazionare sulla superficie alluminio.      

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.