Cerca

Food lovers

19 Maggio 2015
evento Design&Food Party a Milano
snaidero_1

PARTY DESIGN&FOOD: IN ANTEPRIMA LE RICETTE DELLO CHEF SOLDATI

Oggi vi proponiamo in anteprima alcuni spunti che presenterà lo chef Raffaele Soldati durante l'evento "Design&Food Party" presso lo showroom Snaidero Misura Casa.

Ecco di seguito alcuni spunti che proporrà lo chef Raffaele Soldati durante l'evento "Design&Food Party" presso lo showroom Snaidero Misura Casa.
Piatti originali e sempre diversi che permetteranno di deliziarvi dei piaceri del cibo!

Crocchette di riso e pesce

Ingredienti:

300 g Filetti di pesce (merluzzo,nasello,sogliola)
250 g Riso superfino
1/2 cucchiaio Farina
2 Uova
1 Limone, scorza grattugiata
2 cucchiai Pangrattato
1 cucchiaio Parmigiano, grattugiato
q.b. Olio per friggere
q.b. Sale
q.b. Pepe

ricetta crocchette di riso e pesce​​

Procedimento:

Fate cuocere il riso in abbondante acqua bollente salata per 15 minuti circa, scolatelo, stendetelo sul piano di lavoro e lasciatelo raffreddare.
Nel frattempo pulite i filetti di pesce, lavateli, asciugateli, fateli cuocere al vapore per qualche minuto, quindi sgocciolateli di nuovo e tagliateli a tocchetti.
Raccogliete il riso in una terrina, aggiungetevi il pesce, la farina, 1 uovo e la scorza di limone, salate e pepate, mescolate bene il tutto e unitevi il parmigiano.
Formate con il composto delle polpettine, appiattitele un poco con il palmo della mano, passatele nell'uovo rimasto, leggermente sbattuto, quindi nel pangrattato e fatele riposare per 30 minuti circa. Fate friggere le polpettine, poche alla volta, in abbondante olio caldo, sgocciolatele su carta da cucina, servite ben calde.

Supplì di riso

Cosa serve per 6 supplì (medio-grandi)
200 grammi di riso (meglio se superfino per risotti)
150 grammi di passata di pomodoro
80 grammi di carne macinata
1/2 bicchiere di vino
sale
pepe nero
1 mozzarella
Pangrattato
Olio per frittura
Brodo vegetale/acqua calda
2 uova

Procedimento:

1. Preparare il ragù a base di carne macinata, vino rosso e passata di pomodoro. Preparare il risotto cuocendo il riso direttamente nel ragù e allungato con brodo vegetale o acqua calda. Lasciar ritirare tutto il liquido di cottura (o scolarlo se non riesce a ritirarsi per bene) prima di trasferire il riso in una ciotola capiente e farlo raffreddare per bene dopo averlo aggiustato di sale e pepe nero (per questo andrebbe preparato in anticipo).
2. Sbattere le uova e tagliare la mozzarella a striscioline o dadini.
3. Prendere una manciata di riso con le mani unte e adagiare al centro un pochino di mozzarella richiudendo in modo tale da dare una forma ovale al supplì.
4. Passare ogni supplì prima nell’uovo poi nel pangrattato facendo attenzione a non farlo rompere.
5. Scaldare benissimo l’olio e cuocere i supplì fin quando non risultano abbastanza dorati esternamente. Scolarli e servirli caldi.

Arroz A La Naranja

Per 4 persone
A base di Riso

Ingredienti:

30 gr - Olio D'oliva
25 gr - Burro
350 gr - Riso
500 gr - Acqua
200gr - Spremuta Di Arance Bionde
20 gr - Sale
15 gr - Zucchero
30 gr - Uvetta Sultanina
Scorza D'arancia Grattugiata

Procedimento:

In un tegame di coccio fate fondere il burro nell'olio e tostatevi i chicchi di riso per 2 minuti, mescolando accuratamente con un cucchiaio di legno. Aggiungete l'acqua, il succo d'arancia, il sale e lo zucchero. Mescolate bene a fuoco alto, finché non inizierà a bollire. A quel punto abbassate la fiamma, aggiungete l'uva passa e la scorza d'arancio grattugiata, mescolate accuratamente e completate la cottura finché il riso sarà ben cotto ed il liquido di cottura evaporato.

Riso venere con crema di zafferano e code di gambero

Ingredienti:

200 g di riso Venere
350 g di code di gambero
1 scalogno
1 spicchio d'aglio
2 cucchiai di olio d'oliva extravergine
1 bustina di zafferano in polvere
100 ml di brodo vegetale
1 noce di burro
prezzemolo
sale e pepe.

Procedimento:

Tritate lo scalogno e appassitelo in una casseruola con il burro; unite il riso e tostatelo brevemente.
Bagnate poi con acqua calda poco a poco portandolo a cottura. Intanto sgusciate i gamberi e conservate la polpa al fresco.
Pelate l'aglio, schiacciatelo e lasciatelo imbiondire in padella a fiamma bassa con l'olio; unite i gamberi rosolateli brevemente insaporendoli con sale e pepe.
Servire il riso in ciotoline nappando con salsa allo zafferano e i gamberi

ricetta riso venere con crema di zafferano e code di gambero

Cestinetti di speck disidratato con riso alle mele e fontina

Ingredienti:

200 hg di riso
1 mele gialle
2 hg di formaggio valtellinese semistagionato
30 gr di cipolla
10 fettine di speck
brodo vegetale: 1 lt circa

Procedimento:

Soffriggere la cipolla, aggiungere il riso, farlo tostare. Aggiungere il brodo continuare mescolando e aggiungendo il brodo man mano che evapora. A metà cottura circa, unire le mele fatte a dadini. A fine cottura, aggiungete il formaggio tagliato a bocconcini e mescolate, si amalgamerà mentre fate riposare il risotto. Nel frattempo prendere le fette di speck ed aiutandosi con una piccola tazzina mettere la fetta all'interno e cuocere in forno a microonde per circa 2 minuti. Riempire i cestinetti con il risotto cotto.

ricette cestinetti di speck disidratato con riso alle mele e fontina​​

Basmati all'orientale con granella di mandorle

Ingredienti per 4 persone:

200g riso basmati
200g petto di pollo
30g di burro
30g di mandorle spellate
40g uvetta sultanina
un grosso cipollotto
sale, pepe nero.

Procedimento:

Tagliare il petto di pollo a dadini. Mondare il cipollotto e sminuzzare la parte bianca e farlo appassire col burro in una padella a bordi alti e rosolare la carne del pollo. Unire l’uvetta e bagnare con 8dl di acqua. Versare il riso e mescolare, salare e coprire con un coperchio. Tenere la fiamma bassa per cuocere per circa 15 minuti senza mescolare. Controllare verso la fine della cottura se è necessario aggiungere altra acqua. Tostare a parte le mandorle tagliate in due per il lungo, unirle alla fine al riso e cospargere di pepe.

Riso alla cantonese "spadellato"

Ingredienti:

6 uova
200 gr di riso cotto a vapore
3 funghi champignon
2 fette di prosciutto cotto tagliate abbastanza spesse
40 g di pisellini freschi
1 mazzetto di erba cipollina
zucchero di canna
olio di soia
sale

Procedimento:

1. Tagliare a cubetti le fette di prosciutto cotto. Sciacquare i pisellini. Mondare e sminuzzare il mazzetto di erba cipollina. Mondare e tagliare a fettine i funghi. Sbattere le uova in una ciotola con un pizzico di sale e una presa di zucchero. Aggiungere tutti gli ingredienti e mescolare delicatamente.
2. Scaldare un filo abbondante di olio in una padella a fuoco vivace. Versare il composto e fare rapprendere per pochi secondi. Abbassare la fiamma a fuoco medio e lasciare che la frittata cuocia completamente sul fondo formando una crosticina. Per girarla, appoggiare sulla padella un coperchio o un piatto piano e rigirarla d'un solo colpo.
3. Rimettere la padella sul fuoco con un filo d'olio e, quando è caldo, fare scivolare delicatamente la frittata dal piatto o dal coperchio. Abbassare il fuoco, cuocere per 2 minuti in modo che si asciughi ma rimanga morbida internamente, da ultimo servire.

Leggi commenti: 0
Scrivi un commento
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.