Cerca

Quality lovers

Etica e sensibilità

26 Febbraio 2013
silvia

ELETTRODOMESTICI SOSTENIBLI

Consigli pratici per acquisti sensibili ed efficienti.

L’Unione Europea bandisce gli elettrodomestici sciuponi: frigoriferi, lavatrici e - a sorpresa - televisori. Dalla seconda metà del 2010, compariranno sul mercato prodotti più efficienti del 20% o 40% della calsse A, che oggi è il top. Ad esempio, per i frigoriferi, l’Europarlamento abolirà le classi B e C, dal 2012, sostituirà l’attuale classe A con A+. E le etichette energetiche? Cambiano anche loro.

VECCHIA ETICHETTA: ADDIO?
Si, ma non così presto. La presidenza svedese dell’Europarlamento si è impegnata a introdurre la nuova etichetta tra la fine del 2010 e l’inizio del 2011, ,a per ora i consumatori devono vedersela con la versione attuale, il cui modello ufficiale è disponibile presso la UE. Differenziata per tipologie di elettrodomestico, resterà in vigore almeno fino alla metà del 2010. La scala comprende 7 livelli, da A a G, dove A è il migliore. Le classi superiori A+ e A++ si aggiungono per i soli frigoriferi e congelatori, mentre le cappe aspiranti non prevedono etichettatura. L’etichetta, certificata dal produttore, è applicata dal distributore, che la riceve da CECED Italia (l’associazione nazionale dei produttori di elettrodomestici, con circa 100 aziende associate e un ruolo rilevante in CECED Europa). Le aziende affiliate a CECED Europa hanno iniziato nel 1997 una serie di accordi volontari per la riduzione dei consumi di elettricità e acqua. Oggi, per esempio, un frigoriferi di classe A+ consuma meno di un terzo di quanto consumava un prodotto analogo di 15 anni fa.

L’ECOLOGICO COSTA MENO
Una cosa è certa. Fino al 31 dicembre 2010 perdurano le detrazioni del 20% della Finanziaria 2007 e 2008 per la sostituzione di frigoriferi e congelatori con apparecchi di classe non inferiore alla A+, per un massimo di 200 euro per ciascun apparecchio. L’incentivo si aggiunge a quello del 55% (legge 27/2006 n.296) per l’acquisto dei medesimi elettrodomestici con classe non inferiore alla A+, e alla deduzione del 50% /DL n.78 dell’1/7/2009) per gli investimenti nella ristorazione. Articolo tratto da 100 Cucine n.2 – 2009.

In allegato un’interessante ECOGUIDA, realizzata da Electrolux, relativa all’acquisto, utilizzo, manutenzione e rottamazione di frigoriferi, congelatori, lavabiancheria, lavastoviglie, piani cottura e forni.
 

ECOGUIDA.pdf

Leggi commenti: 0
Scrivi un commento
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.