Cerca

Chiedi all'esperto

11 Ottobre 2009
Ritratto di sistosisto

cucina time

Time teak/alluminio composiz.angolo 315x320. Venditore propone pensili chiari(lino)laccato lucido di altra serie da intervallare con vetrina da 90 con fascioni teak e cappa Time mensola teak. che ne pensate? pensili laccati:è corretto montare stesse maniglie basi? altre soluzioni?(non amo pensili senza maniglie) alternativa al laccato lucido: tutte vetrine, anche diverse altezze. Verrebbe carino? e per angolo come si fà con vetrine? Grazie anche per altri suggerimenti.
Ritratto di espertoEspertoesperto

Ciao Sisto,

non avendo visto il progetto posso immaginare che il venditore ti abbia proposto i pensili in laccato lucido per alleggerire la parte superiore della cucina e ti abbia proposto di utilizzare un altro modello in quanto il laccato lucido su Time non è disponibile.

L'abbinamento del beige lino con il legno Teak è corretto, ti consigliamo di fare la parte dei pensili tutta beige lino senza utilizzare il mix con le ante vetro di Time Teak che andrebbero a creare della "macchie" di colore che a lungo andare potrebbero risultare pesanti. Se invece vuoi fare tutti i pensili a vetro allora utilizza i pensili di Time in Teak abbinati alla cappa Time e alla sua mensola sopracappa, per l'angolo bisognerà utilizzare un finto pensile angolare che però non ti permetterà di sfruttare l'angolo ma in questo modo darà continuità ai pensili. Per quanto riguarda la maniglia è meglio utilizzare la stessa maniglia sia sulle basi che sui pensili, nel caso dell'abbinamento con un altro modello in beige lino dovrai scegliere una maniglia diversa da quella Time in quanto è una maniglia specifica che non può essere utilizzata su altri modelli e quindi il venditore ti proporrà qualcosa di comune per entrambi. Come consiglio per il piano lavoro della cucina, sia il quarzo che il granito sono ottimi materiali, resterei sulla tonalità del beige o crema per esempio puoi utilizzare il piano lavoro in quarzo Giallo Vanilla h. 9 cm con bordo frontale in Teak. Mentre per lo schienale ti consiglio di realizzarlo nella stessa finitura del piano lavoro, eventualmente puoi spezzarlo con una fascia di Teak come da foto che ti allego. Ti allego anche altre foto di realizzazioni così puoi vedere gli abbinamenti con latri modelli, per il pavimento resta sempre sulle tonalità chiare per staccare con le basi in Teak.


 


 

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.