Cerca

Chiedi all'esperto

14 Settembre 2009
Ritratto di Boemo GiancarloBoemo Giancarlo

cucina a isola

Ho recentemente acquistato un rustico e sto valutando diverse scelte progettuali di ristrutturazione dell' edificio. Per quanto riguarda la cucina vorrei individuare una sistemazione a "isola" posta in aderenza ad un setto murario che separa la sala da pranzo. Gradirei sapere dimensioni dell' isola, che funzioni può ospitare tipo piano di cottura, lavello (ed eventualmente quali consigliate)
Ritratto di espertoEspertoesperto

Ciao Giancarlo,

le soluzioni progettuali della zona isola possono essere molteplici a seconda delle esigenze del cliente e della configurazione delle stanza. Un'isola dalla misura più utilizzata che possa contenere piano cottura e lavello è di larghezza 180cm (due basi da 90) e di lunghezza 90 cm (una base profonda 60 e una base profonta 33 tutte utilizzabili). Se si vuole aumentare la profondità dell'isola mantenendo la lunghezza 180 è possibile inserire due basi da 60 invece al posto di una da 33 per avere così un'isola profonda 120 cm dove riusciamo a ricavare maggior piano di lavoro per poter eventualmente creare anche un'area snack con sgabelli che diventa sempre un interessante collegamento anche per la zona giorno.

Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.