Cerca

Chiedi all'esperto

17 Luglio 2017
Ritratto di laurapoddie10laurapoddie10

Altezza pensili-piano cottura

Buonasera, ho acquistato una Way,con pensili tutti da 104 cm, tranne il pensile cappa che è da 91 cm (è stato fatto un dentino per poter mettere i pensili ad altezza inferiore, dato che sono un pò bassa), piano cottura a gas. Il libretto istruzioni della cappa (faber) riporta la distanza min piano cottura gas-cappa deve essere 52 cm (con induzione 45), mentre la distanza che è stata utilizzata per la mia cucina è di 61 cm. Quindi ho una distanza tra piano cottura e cappa di 61 cm (non 65 perchè questo tipo di cappa permetteva una posizione inferiore). Il problema è questo: la distanza tra il piano di lavoro e i pensili risulta di 47 cm, di conseguenza, avendo dei pensili lineari (tutti attaccati, stessa altezza tranne per il dentino che è stato fatto nella cappa), mi ritrovo ad avere 47 cm di distanza anche tra il pensile che sta vicino al piano cottura. Per questo non vorrei che il pensile con il calore del fuoco si riscaldasse troppo o si possa bruciare, è possibile?
Ritratto di espertoEspertoesperto

Ciao Laurapoddie10,
sicuramente una maggior distanza tra anta e piano cottura risulta più sicura in termini generali, dipende poi dal tipo di uso che si fa della cucina medio o intenso legate alle abitudini del cliente.
Nel tuo caso specifico le soluzioni sono due:

  • allinea i pensili a quello della cappa;
  • inserisci i profili di protezione anta che abbiamo nella Look sui due pensili adiacenti a quello cappa, che in aggiunta al ricoprimento laterale in acciaio dei fianchi che avrà già previsto gli permette di avere un buon livello di protezione complessivo.
Crea il tuo catalogo

Seleziona uno dei cataloghi che Snaidero ha preparato per te e personalizzalo con i tuoi dati.

La creazione del catalogo può richiedere qualche minuto.
La compilazione dei campi del form è obbligatoria.